la mosca bianca cooperativa di comunità home chi siamo attività contatti

logo

 

agro

 

AGRICOLTURA DI COMUNITA'

«Terra ferax Ceresis, multoque feracior uvae», così Publio Ovidio Nasone, nel II libro degli Amores, descriveva la Valle Peligna e Corfinio rappresenta pienamente tale
descrizione. Il territorio circostante il paese è ricco di terreni coltivabili e coltivati, un tempo grande risorsa economica per gran parte delle famiglie e oggi un’opportunità che piano piano la nuova generazione sta riscoprendo.
Il nostro progetto prevede diverse attività:

• Fattoria sociale
• Produzioni autoctone
• Orto condiviso
• Marchio DE.CO.
• Kilometrozero

FATTORIA SOCIALE

Questo progetto nasce dall’esigenza di riprodurre un modello di economia sociale, mirato a coniugare il profitto della fattoria con il bene della collettività, con un occhio di riguardo per le fasce sociali più deboli.
Le generazioni dei nostri nonni e genitori lasciavano il paese per cercare lavoro altrove: la nostra idea, invece, è quella di restare e lavorare con le risorse che abbiamo, nel rispetto dell’ambiente che ci ospita.
Oltre alla coltivazione, vogliamo collaborare con enti e associazioni per coinvolgere nelle nostre attività quelle persone che hanno difficoltà di inserimento sociale.
Inoltre, è in programma un percorso didattico dedicato alle scuole, per avvicinare le nuove generazioni alla scelta e al consumo consapevole dei prodotti alimentari.

VISITA LA NOSTRA FATTORIA

PRODUZIONI AUTOCTONE

In Valle Peligna, così come anche a Corfinio, le colture principali sono dedicate alla vite, all’Aglio rosso di Sulmona, all’ulivo e alle ortive.
Come cooperativa abbiamo intenzione di ripristinare coltivazioni autoctone, che per svariati motivi sono state abbandonate nel corso del tempo. Tra queste ci sono le leguminose e gli alberi da frutto, come l’albicocco e il mandorlo.
Una sezione è dedicata alla produzione di erbe aromatiche e officinali e a specie vegetali impegnate nella
bioedilizia.

COLLABORA AL PROGETTO

ORTO CONDIVISO

Publio Ovidio Nasone, nel II libro degli Amores, descriveva la Valle Peligna e Corfinio rappresenta pienamente tale descrizione.
Il territorio circostante il paese è ricco di terreni coltivabili e coltivati, un tempo grande risorsa economica per gran parte delle famiglie e oggi un’opportunità che piano piano la nuova generazione sta riscoprendo.
Il nostro progetto prevede diverse attività:


Per informazioni rivolgersi al
Punto informativo La mosca bianca - via Italica 26- tel. 0864.570017 - 329 3474760 - 347 8159242

 

SOCIALE

cultura

turismo

agroalimentare

sociale cultura turismo agroalimentare

 

FB

mail: info@cooplamoscabianca.org - tel. 0864.570017 - 329 3474760 - 347 8159242